17
Vie, Sep

Typography

Il Centro Biblico San Paolo è un organismo operativo della Società San Paolo, costituito il 4 aprile 2013, per attuare la linea operativa 1.1.2 del IX Capitolo generale, in cui si chiedeva al Governo generale e ai Governi di Circoscrizione, in accordo con gli organismi apostolici internazionali, di elaborare «un progetto che coordini la pastorale biblica della Congregazione» offrendo alle Circoscrizioni orientamenti concreti e concretizzabili. Tale linea è stata ripresa e confermata dal X Capitolo generale (1.1.3).

Si attualizza così l’indicazione del beato Giacomo Alberione: «Il libro che dobbiamo particolarmente diffondere è la Bibbia: più di tutti e prima di tutti, e sempre» (UPS III, 12).

Il Centro Biblico San Paolo nasce sullo sfondo di una storia carismatica ricca di momenti di grazia e di iniziative… Ne evidenziamo alcuni:

1900                Nella notte del 31 dic. “Una luce venne dall’Ostia… Venite ad me omnes”

1902                Nasce la Pia Società di San Girolamo, punto di riferimento per l’Alberione

1903                Il chierico Alberione scrive una dissertazione sulla Bibbia

1906                Il chierico Alberione si impegna nello studio della Bibbia (AD 137)

1907                Il giovane don Alberione organizza le giornate del Vangelo (AD 136.138)

1921                Edizione dei Salmi

                        Inizia la pubblicazione de La Domenica

1923                Campagna “Il Vangelo in ogni Famiglia”

                        Campagna “Il Vangelo a 1 lira”

                        Nascita della Società Biblica

1924                Primo Statuto della Società Biblica (15 febbraio)

                        Campagna “Il Vangelo nelle scuole”

                        Iniziativa “La giornata della Buona Stampa”

1925                Edizioni illustrata delle Lettere di San Paolo

                        Primo Convegno dei Cooperatori della Buona Stampa

                        Nascita della Festa del Vangelo (o del Divin Maestro), il 15 marzo

                        Organizza il Treno della Buona Stampa

1926                Rappresentazioni teatrali su Vangelo e Paolo

                        Edizioni dei Vangeli per le diocesi

                        Iniziativa “Pioppi canadesi per il Vangelo”

1927                Congresso del Vangelo ad Alba (il I si svolse a Bologna, il II a Milano)

                        Cartoline illustrate sul Vangelo

                        Piccola vita di Gesù per i fanciulli

                        Vangelo dei piccoli

                        Nasce l’idea della Bibbia delle famiglie

1928                Bibbia delle famiglie a dispense, illustrata

                        Vangelo per i soldati

                        Francesco Chiesa pubblica La Chiave della Bibbia

1929                Vangelini domenicali

                        Nuovo Testamento in latino

1931                Bibbia in sei volumetti

                        Edizioni bilingue della Bibbia (in 4 volumetti): lat-fr; lat-ing; lat-spagn.

                        Matura il pensiero di unire testo biblico e Catechismi

1932                Pubblicazione del Vangelo Concordato dal titolo Il Divino Maestro (Tintori)

1933                Prediche sulla Bibbia a tutta la FP (Leggete le Sacre Scritture)

                        Istituzione della Lega per la lettura quotidiana del Vangelo

1935                Istituzione della Lega di San Paolo

1938                Inizia l’apostolato del cinema e la produzione di Abuna Messias

1939                Nasce la Romana Editrice Film (diventa nel 1955 la Parva Sanpaolo Film)

1945                Vangelo della gioventù

1948                Inizia l’apostolato radiofonico con il primo radiomessaggio a Natale.

1950                Vangelo del lavoratore

                        Iniziano le riprese di Mater Dei

1952                Vangelo delle famiglie

                        Vangelo della mamma educatrice (13 edizioni)

1953                Vangelo degli adulti

                        Vangelo dei militari

                        Vangelo e gli errori più comuni dei protestanti

1955                Anno di Gesù Maestro

1958                Ad Albano viene aperta la casa discografica per registrare e incidere dischi

1960                Anno Biblico. 1464 settimane del Vangelo  (senza contare tridui e giornate)!

                        Vangelo dell’adolescente

                        Bibbia di 1000 lire

                        Corso biblico per corrispondenza

                        Riconoscimento pontificio della SoBiCaIn come Pia Unione Primaria (14 ott.)

                        Riconoscimento pontificio del Centro Ut unum sint (16 dic.)

1961                Missione biblica tra le carceri d’Italia

1962                Vangelo dei sofferenti

1963                Anno Biblico. Pubblicazione del sussidio: L’ora della Bibbia

1964-1965       Grande missione biblica a Roma che coinvolge oltre 800 parrocchie

                        Inizia la produzione del film Saul e Davide, I Patriarchi, I grandi condottieri

1966                Vangelo dei fidanzati e degli sposi

1968                Vangelo delle scuole superiori

1971                Vangelo per la comunità parrocchiale

1987                Il 14 ottobre viene approvato il progetto di rilancio della SoBiCaIn

1991                Anno Biblico, per risvegliare nella FP il servizio alla Parola di Dio

1993                La Lux Vide inizia la produzione dei film sulla Bibbia

1994                In Argentina partono i corsi biblici per corrispondenza

2004                In Italia viene inaugurato il Festival Biblico

2009                Nelle Filippine nasce il National BibleQuiz

2012                In Argentina, avvio dell’aula virtuale per lo studio della Bibbia

2013                Il 4 aprile viene costituito il “Centro Biblico San Paolo”

2017                1ª Assemblea internazionale dei referenti di Circoscrizione

2017                Celebrazione della Giornata della Parola

Agenda Paolina

17 Septiembre 2021

Feria (v)
S. Roberto Bellarmino, vescovo e dottore della Chiesa
1Tm 6,2c-12; Sal 48; Lc 8,1-3

17 Septiembre 2021

* FSP: 1970 a Dar-Es-Salaam (Tanzania).

17 Septiembre 2021

SSP: Ch. Silvio Albicini (1938) - D. Salvatore Carolla (1958) - D. Horacio Solís Iglesias (2020) • FSP: Sr. Anna Giuseppa Cane (1969) - Sr. Annunziatina Guidi (1996) • PD: Sr. M. Pasqualina Piscitello (2012) • SJBP: Sr. Graziella Zanella (2012) • IMSA: Giovanna Malvolti (1991) - Agnese Fedrigo (2017) • ISF: Bruno Pascalis (1995) - Gina D’Amanzo (2012) - Angelo Loddo (2017).

Pensamentos

17 Septiembre 2021

Alle volte le opere si distruggono per le invidie, per le gelosie: «Ut unum sint!». Ci sia la carità! La carità elimina tante cose perché certo, mettendoci insieme, ognuna porta del bene in comunità, porta la sua attività, le sue doti, ma porta anche i suoi difetti (FSP-SdC, p. 87).

17 Septiembre 2021

A veces las obras se destruyen por las envidias o los celos: «Ut unum sint!». ¡Haya caridad! La caridad elimina muchas cosas, pues evidentemente, juntándonos, cada cual aporta el bien a la comunidad, aporta su actividad, sus dotes, pero también sus defectos (FSP-SdC, p. 87).

17 Septiembre 2021

Sometimes the works are destroyed by envy, by jealousy: «Ut unum sint!». Let there be charity! Certainly charity eliminates many things and putting us together, each brings good to the community, brings his activity, his gifts, but he also carries his defects (FSP-SdC, p. 87).